“Tra dolori e corsetti ero quasi in grado di fare una vita normale” Fiori, farfalle, acconciature, balze pizzi e merletti: chi l’ha detto che anche Frida Kahlo non ha un lato chic? Il suo stile unico e inconfondibile ispirò perfino Elsa Schiapparelli che le dedicò un’abito la Robe Madame Rivera. Frida Kahlo sceglieva abiti e gioielli con cura. Nel suo “Autoritratto con collana” (1933) indossa una vistosa collana di perle di Giada, simbolo di bellezza, gioia, vita e fertilità nella cultura precolombiana. Comunica attraverso le acconciature dei suoi capelli, utilizzandoli come simbolo della sua relazione con Diego. Nell’autoritratto “Autoritratto con treccia” (1941) realizzato dopo la riconciliazione con DiegoRead More →