BLOG

Dame e Gentiluomini Preziosi e romantici benvenuti a bordo della CappelFiera di Madame Framboise.

Viaggeremo attraverso la tipografia e l'illustrazione del passato per scoprire quali meraviglie si nascondono dietro a vecchie e polverose pagine ingiallite. Posizionate le cappelliere e prendete un binocolo, lo spettacolo sarà sorprendente, un vero Coup de Coeur. Un colpo di ventaglio e ci solleveremo tra gli sbuffi del vento. Fissate i pennacchi, incipriate la punta del naso e reggetevi forte. Si parte per il Gran Tour! Quale sarà la prossima tappa?

Biglietti da visita

Proseguiamo il nostro viaggio nelle origini dei biglietti da visita con una raccolta di carte commerciali. L’aspetto divertente di questa collezione non è tanto legato alla fattura o all’estetica di questi effimeri cartacei, quanto agli usi dell’epoca che emergono dalle didascalie che accompagnano le immagini. Scopriamo insieme queste strabilianti chicche!Corro a leggere…

Biglietti da visita

Viaggeremo indietro nel tempo per andare a scoprire come sono nati i biglietti da visita. Ti mostrerò tanti suggerimenti utili per lo shopping degno di una vera Dama. Metti pure via penna e taccuino mia cara, non ci serviranno, adesso si usa scambiarsi deliziosi biglietti da visita. Abbisogniamo invece di una deliziosa tabacchiera stilosa dove raccoglierli, ti mostrerò dove trovarne di incantevoli 😉 Mettiti comoda, si parte!Corro a leggere…

Balletto romantico

Nel corso dei secoli le rappresentazioni artistiche sono giunte a noi grazie ad una ricostruzione storica che si è avvalsa di prove concrete. L’arte attraverso i dipinti e le sculture, la poesia attraverso i testi, la musica attraverso gli spartiti, ma come rivivere la bellezza del Balletto Romantico, arte che si è espressa sulle scene quando ancora non esisteva la fotografia? Vi porto alla scoperta delle meravigliose illustrazioni che ci apriranno le porte di un regno magico.Corro a leggere…

costumi per il balletto

Hai mai sentito parlare delle Damine Paffé? Probabilmente no, visto che nessuno le ha mai sentite nominare e tutti ignorano la loro magica esistenza. Tutti, tranne coloro che entrano nel Regno Prezioso di Madame Framboise. Scopriamo insieme cosa centrano le Damine Paffé con i costumi per il balletto dell’illustratore costumista Louis-René Boquet. Cosa significa Paffé? Cominciamo con il dire che il termine Paffé non esiste. Nessuna etimologia che ci venga in soccorso. Nel linguaggio comune e nel dizionario della lingua italiana questo aggettivo non compare. A dire il vero, nemmeno in quella francese! Ma allora cosa significa? Nulla! È semplicemente un suono onomatopeico nato accidentalmente.Corro a leggere…

lettera d'amore

Cosa unisce un carattere tipografico gotico tedesco del 1500 ai biglietti di San Valentino? Ti racconto di come le comunità rurali di migranti tedeschi, sbarcati in Pennsylvania alla fine del XVII secolo, diedero vita a folkloristiche composizioni artistiche. Piccole meraviglie realizzate in calligrafia Fraktur e impreziosite da vivaci decorazioni pittoriche. Corro a leggere…

Sapevi che la Regina Vittoria (1819-1901) illustrò racconti, album e diari con acquerelli e sketches? Oggi viaggeremo alla scoperta del talento artistico della sovrana che ha reso la Gran Bretagna uno degli imperi più potenti al mondo e segnato fortemente un’intera epoca, tanto da darle il suo nome: l’Epoca Vittoriana. Prepariamo colori e pennelli, si parte!Corro a leggere…

Le cartoline illustrate in epoca Belle Époque rappresentarono una significativa testimonianza della società dell’epoca. Grazie alle nuove tecniche di stampa e alla facilità di riproduzione, le arti figurative divennero fruibili in larga scala. Il punto di incontro fra arte e tradizioni culturali che coinvolse tutte le classi sociali. L’immediatezza espressiva della parte illustrata, con l’aggiunta di poche righe di testo, resero particolarmente popolare questo nuovo mezzo di comunicazione che visse una vera e propria epoca d’oro racchiusa tra il 1898 e il 1918.Corro a leggere…